Aperte le iscrizioni alla #AlmaArtisAcademy di Pisa: tecnologie e arti grafiche per le professioni del futuro
1024

annamaria monteverdi/ giugno 9, 2018/ NEWS

Si divide in due Indirizzi l’Accademia di Nuove Tecnologie per l’Arte ALMA ARTIS di Pisa (direttore Dott. Dario Matteoni; direttore scientifico Prof. Andrea Brogni):

Diploma accademico di I livello

Art and Digital Technologies

coordinatore prof.ssa Anna Maria Monteverdi

e Graphic & Multimedia Design Coordinatore prof.  Federico Luci

Alma Artis Academy apre la campagna iscrizioni presentandosi con due corsi nell’ambito della Scuola di Nuove Tecnologie dell’Arte.

Il corso di Art and Digital Technologies forma artisti/designers in grado di esprimere e collocare la propria creatività nel mondo dell’informazione digitale, della multimedialità e del web. Le nuove tecnologie informatiche accentuano il carattere comunicativo del prodotto artistico: nella società contemporanea l’opera d’arte, non più condizionata dal supporto materiale, si colloca sempre di più nello spazio dell’immateriale, delle reti e della multimedialità.

Il percorso formativo assicura un’adeguata conoscenza delle nuove tecnologie digitali e sviluppa specifiche competenze nei settori delle arti multimediali, delle arti performative, del video, della fotografia e del web. Tale iter formativo comprende l’acquisizione di strumenti critici che rendano gli artisti/designers consapevoli della portata sociale dei nuovi prodotti. Essi saranno consapevoli delle conseguenze culturali e sociali del loro agire in quanto creatori e sviluppatori di nuove idee concepite per soddisfare le esigenze della civiltà della contemporanea.

Il corso di Graphic and Multimedia Design è rivolto verso una figura professionale in grado di organizzare e sviluppare i processi creativi necessari per realizzare quei prodotti visuali fondamentali nell’odierne politiche comunicative delle imprese.

Il percorso formativo muove dalla conoscenza di campi fondamentali quali l’arte come produzione segnica, la fotografia e il copywriting, e sviluppa settori più applicativi quali le nuove tecnologie digitali ed interattive, la progettazione grafica ed audiovisiva e l’ideazione di spazi multimediali.

Nell’ambito di tale iter formativo, si prevede anche l’acquisizione di strumenti informatici di base e una conoscenza della lingua inglese, particolarmente rivolta al settore artistico/tecnologico.

La Scuola di Alta Formazione può essere definita come un’offerta di percorsi formativi sia di media e che di lunga durata, i quali, attraverso l’utilizzo di metodologie innovative, hanno come principali obiettivi quelli di:

  • Sviluppare specifiche competenze per la creazione di figure professionali di alto profilo e alta specializzazione e che abbiano effettiva richiesta sul mercato del lavoro.
  • Aggiornare conoscenze già maturate dalle persone in significative esperienze lavorative.
  • Riunire in un unico contenitore formativo competenze diverse ed interdisciplinari.
  • Creare sinergie tra aziende, professionisti, luoghi di lavoro, docenti e studenti.