Computer Art in Italia: al MLAC – Museo Laboratorio di Arte Contemporanea di Roma 20 ottobre 2017

annamaria monteverdi/ ottobre 11, 2017/ NEWS

Memoria e attualità della Computer Art in Italia: 
il Festival Arte Elettronica di Camerino

Giornata di studi a cura di Silvia Bordini e Francesca Gallo

20 ottobre 2017
MLAC – Sapienza Università di Roma
9.30-13.00 e 14.00-18.30

Dal 1983 al 1990 il Festival Arte Elettronica di Camerino è stato un punto di riferimento fondamentale dell’interazione fra arte e nuove tecnologie. Nato su iniziativa del Comune e sotto gli auspici dell’Università, esso ha rappresentato un polo di attrazione internazionale, dando a molti artisti italiani la possibilità di far conoscere le proprie ricerche anche oltreoceano. Nel corso delle varie edizioni ha ospitato convegni e rassegne sui linguaggi della computer art e della grafica, del video e della fotografia, del cinema, della tv e della musica, dei beni culturali.
La giornata di studi del 20 ottobre – promossa dal Dipartimento di Storia dell’arte e Spettacolo della Sapienza Università di Roma – intende proporre una ricognizione storica sulla ricerca artistica e il dibattito critico nel festival e nel contesto culturale degli anni Ottanta, aprendo anche una riflessione sulla sfaccettata eredità di quella pionieristica esperienza nel campo dell’immagine digitale odierna. Partecipano artisti e studiosi, protagonisti dell’epoca e ricercatori attuali, con contributi di taglio storico e critico.
L’iniziativa è resa possibile dai materiali digitali e documentari di Il pulsante leggero, associazione fondata da Rinaldo Funari negli anni Ottanta, a Roma, dedita ad esplorare le interazioni fra arte e computer, nonché animatrice di diverse edizioni del Festival Arte Elettronica di Camerino.

Intervengono Adriano Abbado (artista, Milano), Silvia Bordini (Sapienza Università di Roma), Gianni Blumthaler (Rai, Roma), Paola Castellucci (Sapienza Università di Roma), Valentino Catricalà (Fondazione Mondo Digitale, Roma), Enrico Cocuccioni (Rai, Roma), Valerio Eletti (Sapienza Università di Roma), Pietro Galifi (artista, Roma), Francesca Gallo (Sapienza Università di Roma), Antonio Glessi (artista, Firenze), Paola Lagonigro (Sapienza Università di Roma), Sandra Lischi (Università di Pisa), Chiara Passa (artista, Roma), Mario Sasso (artista, Roma), Fabrizio Savi (artista, Recanati), Ilaria Schiaffini (Sapienza Università di Roma), Paolo Uliana (artista, Roma), Claudio Zambianchi (Sapienza Università di Roma).

Si ringraziano per la disponibilità dei materiali d’archivio RaiTeche, Cristiana Fantoni e Vera Santarelli.

Contatti: francesca.gallo@uniroma1.it