Pomezia Light Festival-la call 2018
835

annamaria monteverdi/ novembre 5, 2017/ CALL/OPPORTUNITIES, videomapping

Dopo la sfavillante prima edizione, riparte la call del Festival di luci, videoarte, videomapping di Pomezia. Scadenza 12 gennaio

Pomezia Light Festival è uno dei primi festival di light art della
Regione Lazio e il primo in assoluto nell’Agro Romano.
L’obiettivo del festival è quello di radunare nella cittadina alle
porte dell’Agro Romano artisti che, utilizzando nuove e vecchie
tecnologie, facciano della luce il loro mezzo espressivo.
Questo tipo di eventi si presta particolarmente ad un’operazione
di tipo urbanistico attraverso una duplice azione: la
valorizzazione di luoghi, edifici, strutture particolarmente
interessanti e al contrario la rilettura in chiave critica o esaltativa
di situazioni architettonicamente problematiche.
Dopo la prima edizione, l’obiettivo di creare nella città di
Pomezia un polo di riferimento per gli artisti e i curiosi
interessati a questo tipo di manifestazioni, si può dire raggiunto.
Continuiamo il nostro lavoro di disseminazione per favorire la
scoperta di questo nuovo modo di produrre arte e spettacolo
attraverso tecnologie digitali – e non – e il linguaggio della luce.
L’evento si propone come forte stimolo alla creatività delle molte
realtà artistiche, culturali, associative e laboratoriali nel territorio,
oltre che a proporsi come finestra su un panorama artistico più
vasto, invitando anche artisti nazionali o internazionali a
prendere parte.

La novità 2018 sono le 3 sezioni

  • AROUND THE CITY

digital performance \  video installazioni \ installazioni luminose  \ digital art

  • EYES UP TOWER

video mapping \ live mapping

  • FUN AT BEACH

AV performance \ live cinema \ VJing

Scopri i requisiti richiesti

http://www.pomezialightfestival.it/C4P18_PLF_ITA.pdf