Raccogliamo l’appello del MUSEO VIRTUALE DEL DISCO E DELLO SPETTACOLO di Massimo Baldino
1199

annamaria monteverdi/ Gennaio 18, 2019/ NEWS

Carissimi amici, carissime amiche del Museo Virtuale del Disco e dello Spettacolo,
come sapete, la nostra è un’Associazione che si occupa della salvaguardia della memoria storica della tradizione musicale e discografica italiana, oltre che del mondo dello spettacolo radio-televisivo. In questi anni abbiamo raccolto, e digitalizzato migliaia di brani, spesso letteralmente salvandoli dall’oblio. Abbiamo soci e amici in tutto il mondo, che ci hanno inviato dischi, spartiti musicali, vecchie fotografie. Abbiamo lavorato instancabilmente e continuiamo a farlo, sia aggiornando regolarmente il sito www.ildiscobolo.net con brani sapientemente “ripuliti” e nuove biografie, sia studiando ogni stagione su come rendere sempre più appetibile la nostra webradio, offrendovi, oltre alle storiche trasmissioni, ogni anno qualcosa di nuovo.
La nostra è un’Associazione no-profit e tutto quello che incassiamo viene reinvestito in materiale e spese di gestione. E sono proprio queste spese di gestione a farsi sempre più gravose, tanto da rischiare di diventare insostenibili.
Per questo motivo oggi più che mai vi chiediamo un aiuto.
Vi ricordiamo che associandovi e pagando 75 euro l’anno avrete la possibilità di accedere a tutto il nostro archivio, ascoltando i brani per intero.
Avete anche la possibilità di sostenerci con una spesa di 20 euro annui e anche per voi abbiamo in serbo qualche sorpresa.
Inoltre, potete versare anche una quota una tantum per aiutarci a sostenere le spese.
Ringraziandovi per l’attenzione e l’affetto che ci dimostrate ascoltandoci e leggendoci ogni giorno, vi ricordiamo che per qualsiasi informazione potete scrivere a ildiscobolo@gmail.com.
Lo staff.