Realtà virtuale e Beni culturali: focus su Andrea Brogni direttore scientifico di Alma Artis Academy

annamaria monteverdi/ settembre 17, 2016/ digital art

Andrea Brogni è il Direttore scientifico della Alma Artis Academy, l’Accademia di Nuove tecnologie che ha sede a Palazzo Quaratesi in Via Santa Maria a Pisa. Ricercatore di alto livello, in Accademia è impegnato con il ruolo di ricercatore per le nuove tecnologie e per i sistemi avanzati di visualizzazione Virtual Reality. Qua un profilo della sua attività scientifica tracciato da Simone Arcagni per il Blog NOVA del Sole24ore

Brogni è ingegnere elettronico specializzato in Microelettronica all’Università di Pisa, con una tesi su realtà virtuale applicata ai beni culturali, e dottore di ricerca in Informatica, titolo conseguito presso l’Universitat Politecnica de Catalunya di Barcellona. Ha lavorato come Research Fellow nel settore Ingegneria e Scienza dell’Informazione  presso la Scuola Superiore S. Anna, a Pisa; ed inoltre presso l’University College di Londra e il Centro di Realtà Virtuale della Universitat Politecnica de Catalunya. E’ Research Fellow onorario presso UCL di Londra.

Già Team Leader presso il laboratorio di Robotica Avanzata presso lIstituto Italiano di Tecnologia (IIT) di Genova, per il quale dirigeva il gruppo di lavoro su realtà virtuale, tra cui post-dottorati, dottorandi e studenti di master, ha lavorato con Dreams3D, un gruppo di realtà virtuale all’interno del DreamsLab della Scuola Normale Superiore di Pisa. I temi trattati: lo sviluppo di applicazioni interattive in sistemi di realtà virtuale immersiva, come CAVE. Consulente per progetti europei, svolge attività di ricerca nella robotica, nella grafica 3D, nei sistemi di realtà virtuale e di interaction design. La ricerca di Andrea Brogni all’interno dell’Accademia di Belle Arti ALMA ARTIS non è solo rivolta verso la visualizzazione dei dati scientifici ma si estende verso la simulazione virtuale di progetti che si orientano al design, alla moda, al museo e alle arti applicate in generale.

andrewOltre alla ricerca e la sperimentazione tra arte e scienza Andrea Brogni ha l’incarico di organizzare la Scuola di Alta Formazione per Master della Alma Artis Academy. Una scuola che vuole lanciare alcuni Master di 1° livello (Master in Gestione Museale  e Conservazione e Restauro delle Opere digitali)  con crediti CFU per i giovani laureati che vogliono approfondire i temi legati all’arte e le nuove tecnologie.

 altaformazione@almaartis.it

Andrea Brogni +39 377 5252015