Too Late! (antigone) contest#2 MOTUS, Milano
280

annamaria monteverdi/ Maggio 28, 2015/ DIGITAL PERFORMANCE

Too Late! (antigone) contest#2

Sala Fassbinder
Teatro Elfo
| PucciniMilano
812 giugno 2015 h. 21.30
ideazione e regia Enrico Casagrande e Daniela Nicolò
con Silvia Calderoni e Vladimir Aleksic

un progetto Motus in collaborazione con Fondazione del Teatro Stabile di Torino e Festival delle Colline Torinesi e il supporto di Magna Grecia Festival ’08, L’Arboreto – Teatro Dimora di Mondaino, CARTA BIANCA programme Alcotra coopération France – Italie, Provincia di Rimini, Regione Emilia Romagna e Ministero della gioventù – progetto G.E.CO e MiBAC.

unnamed (21)

Too Late! un confronto/scontro/dialogo fra due soli attori, sulle ipotetiche rappresentazioni di una splendente Antigone d’oggi che lascia emergere “vaghe ombre” dall’Antigone del Living Theatre (vista in video). Il too late! che allora echeggiava nel coro è rimasto talmente impresso da essere posto a titolo per questa performance intesa come un contest. Silvia/Antigone/Emone si confronta con Vladimir/Creonte, secondo un crudo meccanismo di esposizioni e sfide che amplificano, in modo subdolo, i giochi di potere fra padri e figli, ma anche quelli dei “Nuovi Dittatori” d’oggi.
Al centro del confronto sono le relazioni di potere, dalle micro intolleranze quotidiane alla perversione dei “Padri Mediatici” che agiscono “per il bene” dei figli: si entra nella sfera dell’intimo, per colpire al cuore l’intoccabile famiglia italiana. Lo spettatore, che condivide con gli attori lo spazio scenico, diviene attore/testimone di una rappresentazione che “anarchicamente” deborda dai limiti convenzionali, fugge il teatro per sporcarsi con le incertezze e povertà del quotidiano.