Il Festival di Castiglioncello rende omaggio all’artista Giacomo Verde contastorie, con il narratore GIULIANO SCABIA. 13 settembre ore 18
1430

annamaria monteverdi/ Agosto 26, 2020/ NEWS

Una serata dedicata a Giacomo Verde, il “Contastorie” con suo figlio Tommaso, tanti amici, i suoi allievi e soprattutto con Giuliano Scabia.

Informazioni sull’evento

All’alba di una mattina di maggio Giacomo ha bucato le nuvole, come amava dire lui a proposito di amici che se n’erano andati. Ancora non ci siamo abituati alla sua assenza, la sua era una presenza discreta, il suo sorriso birichino continua ad accompagnarci e a contagiare il nostro percorso, Giacomo continua ad essere al nostro fianco e a guidarci alla scoperta di nuovi orizzonti. Giacomo “il contastorie”, ci sarà anche quest’anno, a Inequilibrio, sul palco dell’anfiteatro del Castello Pasquini che lo ha visto protagonista di un lungo percorso condiviso con tutti noi di Armunia, fatto di spettacoli, di residenze, di laboratori e di chiacchierate illuminate dalla luna. Ci sarà domenica 13 settembre alle 18, con suo figlio Tommaso, con tanti amici, con i suoi allievi e con Giuliano Scabia che lui considerava, con pudica ammirazione, il suo maestro e neanche Giuliano lo sapeva. Una serata speciale, una veglia, nel suo significato più autentico, quello di stare desti nel ricordo di un’artista, un cantastorie cyberpunk che dalle nuvole ci osserva e continua a dialogare con noi, tra un video- ologramma e un mandala in compagnia di Bit, il suo personaggio virtuale, protagonista di tanti suoi racconti.

Giuliano Scabia

GIACOMO CONTASTORIE

Serata dedicata a Giacomo Verde

Giacomo Verde raccontastorie, fotografia di Gianfranco Martinelli

13 settembre – ore 18

Anfiteatro Castello Pasquini – Castiglioncello

Ingresso gratuito/prenotazione obbligatoria

Per massimo 100 spettatori, raggiunto il massimo di accessi possibilità di assistere in videoproiezione su maxischermo.

EVENTO GRATUITO BISOGNA REGISTRARSI QUA:

https://www.eventbrite.it/e/biglietti-giacomo-contastorie-con-giuliano-scabia-118215743471

Share this Post