Hiroshima raccontata da Lepage in Le sept branches de la rivière Ota (1995)
323

Annamaria monteverdi/ Agosto 6, 2015/ DIGITAL PERFORMANCE

Nel 1993-1994 Lepage ritorna al suo interesse per l’Estremo Oriente. Inizia a lavorare allo spettacolo Les sept branches de la rivière Ota (che avrà anche una versione inglese: The seven streams of the river Ota) concepito come opera collettiva e prima produzione della neo-nata Ex Machina, struttura multidisciplinare che fa capo a Lepage, costituita da artisti collaboratori, tecnici ed informatici

Leggi Tutto