L’attore e il suo doppio digitale: la scena dei nuovi media secondo Anna Maria Monteverdi
81

annamaria monteverdi/ Marzo 2, 2014/ LIBRI, REVIEW

Come sta cambiando il teatro nell’era digitale? A questa domanda, in tempi di Digital Performance,  Virtual (Reality) Theatre, di Digital Puppet Theatre e di molte altre sigle che provano a fotografare le ibridazioni della scena dal vivo con i nuovi media, risponde il libro di Anna M. Monteverdi, Nuovi media, nuovo teatro, pubblicato da Franco Angeli. Articolo di Massimo Marino sul Corriere della sera blog L’autrice

Leggi Tutto

Performing Mixed Reality by Steve Benford and Gabriella Giannachi
75

annamaria monteverdi/ Febbraio 23, 2014/ DIGITAL PERFORMANCE, LIBRI, REVIEW

Working at the cutting edge of live performance, an emerging generation of artists is employing digital technologies to create distinctive forms of interactive, distributed, and often deeply subjective theatrical performance. The work of these artists is not only fundamentally transforming the experience of theater, it is also reshaping the nature of human interaction with computers. In this book, Steve Benford

Leggi Tutto

Nel cimitero del teatro, per stanare Carmelo.
39

annamaria monteverdi/ Gennaio 6, 2014/ REVIEW

Suggestioni critiche di Fernando Mastropasqua su A Carmelo, per il Bene di tutti di Erika Di Crescenzo/Cie La Bagarre.   La sensazione generale è quella di trovarsi davanti a uno spazio liminare nella stessa posizione in cui si veniva a trovare l’antico spettatore greco davanti alla skené una soglia che immetteva in un territorio proibito, dove solo il teatro ardiva avventurarsi,

Leggi Tutto

Un teatro attraversato da visioni: il Théâtre du Soleil
25

annamaria monteverdi/ Novembre 4, 2013/ REVIEW

Silvia Bottiroli e Roberta Gandolfi, Un teatro attraversato dal mondo. Il Théâtre du Soleil oggi, Titivillus, 2011 Gli autori di questo importante libro su Ariane Mnouchkine sono Silvia Bottiroli (direttrice del Festival di Sant’Arcangelo) e Roberta Gandolfi (ricercatrice all’Università di Parma) e la collaborazione per gli apparati critici, di Erica Magris. Il titolo è ben spiegato dalle stesse parole della Mnouchkine

Leggi Tutto

Addio a Berlino di Christopher Isherwood
24

annamaria monteverdi/ Novembre 4, 2013/ REVIEW

Pubblicato su Laspeziaoggi.it Ristampato da Adelphi in questi giorni Addio a Berlino è il romanzo da cui Bob Fosse nel 1972 ricaverà la trama del film Cabaret con Liza Minnelli. Pubblicato originariamente nel 1939 è uno spaccato della Berlino del 1930-1933, anni in cui il protagonista arriva a vivere il clima brulicante di arte e vitalità della Repubblica di Weimar. Da un’affittacamere il protagonista

Leggi Tutto